Gare · Primo piano

Bando Direzione lavori per la gestione dei materiali di scavo sul versante francese

É stato pubblicato sulla Gazzetta ufficiale dell’Unione europea il bando di gara per la direzione lavori per la gestione del materiale di scavo sul versante francese della sezione transfrontaliera della Torino-Lione (cantiere operativo 11).

Il valore stimato del contratto è compreso tra i 15 000 000 e i 25 000 000 di euro, per una durata di circa 168 mesi a decorrere dalla data di notifica. L’appalto riguarda la progettazione e la direzione dei lavori per la gestione e valorizzazione dei materiali di scavo, in particolare per la produzione di calcestruzzo da utilizzare nel tunnel e per la messa a deposito, oltre al trasporto su ferrovia, stradale o con nastro trasportatore.

Le prestazioni comprese dal contratto sono:

  • Conoscenza e analisi dei dati necessari all’esecuzione delle missioni;
  • Realizzazione di osservazioni e di perizie preliminari;
  • Produzione di studi, tra cui studi di progetto PRO;
  • Redazione dei dossier di consultazione – Partecipazione alle procedure di gara (ACT)
  • Osservazioni e visti di tutti i documenti prodotti dall’appaltatore (VISA);
  • Direzione di esecuzione lavori (DET)
  • Gestione e pianificazione dei flussi di materiali;
  • Assistenza alle operazioni di ricezione (AOR), tra cui il conteggio generale dell’appaltatore;
  • Gestione reclami – amministrazione – analisi giuridica

Le imprese interessate possono presentare dossier di candidatura entro le ore 12 del 25 maggio 2018.

Il bando è disponibile al sito marches.telt-sas.com (necessaria la registrazione).

10/04/2018 • #, #, #, #

Continuando nella navigazione del sito autorizzi l'utilizzo di cookies. Vuoi saperne di più?

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close