Comitato di gestione ambientale 2019
Comitato di gestione ambientale 2019

Il Comitato di gestione ambientale

Il 18 novembre TELT ha organizzato un comitato di gestione ambientale a Saint-Julien-Montdenis, a beneficio dei residenti nelle aree dei cantieri.

Questo comitato ha lo scopo di fornire informazioni trasparenti sul processo di gestione ambientale dell’opera. Presente anche il vice-prefetto di Saint-Jean-de-Maurienne, Michael Mathaux, e i rappresentati territoriali dello Stato. L’incontro ha permesso di dettagliare le azioni attuate dal promotore del progetto e di rispondere alle domande dei residenti sulle questioni ambientali. Si è parlato del bilancio ambientale del primo semestre 2018 dei cantieri in corso, dei lavori previsti in Maurienne nel 2020 e dello stato delle autorizzazioni ambientali già ottenute e di quelle previste. Si è poi fatto il punto sui controlli e sull’avanzamento delle misure di accompagnamento legate al progetto.

È stato sottolineato che la costruzione della sezione transfrontaliera della Tornio-Lione comporta lavori di un certo rilievo per i quali sono richiesti standard elevati. Gli enti statali, e più in particolare la Direction Départementale des Territoires (DDT) e la Direction Régionale de l’Environnement, de l’Aménagement et du Logement (DREAL), sono fortemente coinvolti sia nell’elaborazione di queste norme che nel controllo del loro rispetto.

Articoli correlati

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies | Continuando ad utilizzare il sito, l'utente accetta l'uso dei cookie | En continuant à utiliser le site, vous acceptez l'utilisation de cookies | PLUS

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close