Notizie · Primo piano

Concluso il World Tunnel Congress 2019

Si è concluso oggi a Napoli il World Tunnel Congress, evento mondiale che ha riunito oltre 2000 esperti delle opere in sotterraneo. Questa mattina, nel corso del programma del congresso internazionale, TELT ha tenuto una presentazione sui lavori e gli avis de marchés lanciati a marzo del valore di 2,3 miliardi di euro, con la numerosa partecipazione di esponenti di aziende da tutto il mondo.

Sala Sicilia della Mostra d’Oltremare gremita per l’incontro aperto da Andrea Pigorini, Presidente di Società Italiana Gallerie (SIG), Michel Deffayet, Presidente dell’Association Française des Tunnels et de l’Espace Souterrain (AFTES) e Olivier Vion, Managing Director di International Tunnelling Association (ITA) e con gli interventi del Direttore Generale di TELT Mario Virano, insieme ai direttori generali aggiunti Maurizio Bufalini (Italia) e Alain Chabert (Francia). 

Il World Tunnel Congress organizzato da ITA e Società Italiana Gallerie ha messo insieme progetti e cantieri che fanno scuola e, nell’edizione 2019, il focus è stato dedicato nella realtà tipicamente italiana: Archeologia, Architettura e Arte, le “tre A” attraverso cui raccontare crescita del cambiamento delle città contemporanee. Con 9 presentazioni orali e 6 e-poster il promotore pubblico della Torino-Lione ha portato al WTC il suo contributo concreto.

Il prossimo appuntamento del WTC è in Malesia nel 2020.

08/05/2019 • #

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Cliccando sul pulsante OK, scorrendo questa pagina o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Vuoi saperne di più?

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close