SF_Video_telelavoro
SF_Video_telelavoro

I lavori del tunnel di base con lo smartworking

Un video per raccontare il lavoro di Telt e delle aziende impegnate nella realizzazione del tunnel di base della Torino-Lione durante l’emergenza sanitaria legata alla diffusione del Coronavirus in Italia e in Francia. Sette professionisti, interni ed esterni alla società, spiegano l’impegno, le difficoltà e i nuovi modi di portare avanti il loro lavoro.

Per garantire la sicurezza di lavoratori e fornitori, e al contempo proseguire le attività, il promotore pubblico, aderendo a tutte le disposizioni dei governi italiano e francese, ha rimodulato le attività di cantiere, attivato lo smartworking per tutti i 170 dipendenti, organizzando le commissioni di gara e riunioni in videoconferenza, aperto un canale whatsapp dedicato per informare i lavoratori di ogni provvedimento, oltre a una cabina di regia per gestire le varie necessità di dipendenti, imprese e fornitori.

Nelle tre settimane di marzo di telelavoro si sono svolte oltre 300 riunioni “ufficiali” in video conferenza, per un totale di oltre 600 ore, senza contare le decine di videocall tra colleghi per organizzare il lavoro quotidiano.

Articoli correlati
La Praz

A La Praz, il supporto delle istituzioni

Il Ministro dei trasporti francese Jean-Baptiste Djebbari e diversi esponenti delle amministrazioni locali, nazionali ed europee hanno celebrato il traguardo di Federica.

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies | Continuando ad utilizzare il sito, l'utente accetta l'uso dei cookie | En continuant à utiliser le site, vous acceptez l'utilisation de cookies | PLUS

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close