TELT NEWS - Italiano

Il Parlamento europeo aumenta le risorse per le grandi reti di trasporto

Il bilancio dell’Unione europea 2021-2027 destinerà 33,51 miliardi alle grandi reti di trasporto europeo TEN-T, di cui fanno parte la Torino-Lione e il tunnel del Brennero. Lo ha deciso il Parlamento europeo il 12 dicembre scorso, approvando il provvedimento di legge con 433 voti a favore, 134 contro e 37 astensioni.

Il testo riguarda lo strumento finanziario della Connecting Europe Facility (CEF), che il parlamento vuole portare a 43,85 miliardi (in prezzi 2018), 33,51 dei quali da dedicare ai trasporti, 7,68 alle infrastrutture energetiche e 2,66 miliardi a quelle digitali. “Il Parlamento vorrebbe aumentare il bilancio della Cef di almeno 6 miliardi rispetto alla proposta della Commissione europea”, ha sottolineato la relatrice del testo, la romena Marian-Jean Marinescu (Ppe). Con l’adozione del documento in plenaria, gli eurodeputati sono ora pronti a cominciare i negoziati con gli stati membri, puntando a raggiungere un accordo su tutti i dossier che compongono il bilancio Ue 2021-2027 entro le elezioni di maggio.

Nel corso del voto l’assemblea ha respinto, 587 contrari e 124 a favore, un emendamento presentato dal Movimento 5 Stelle che proponeva la cancellazione della Torino-Lione dal Corridoio Mediterraneo. Si è espressa contro la modifica anche la Lega. Gli emendamenti volti a bocciare gli investimenti sugli aeroporti sono stati ugualmente respinti.

15/12/2018 • #, #

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Cliccando sul pulsante OK, scorrendo questa pagina o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Vuoi saperne di più?

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close