drone-chiomonte-low_agosto
drone-chiomonte-low_agosto

Acquisizione di terreni tra Chiomonte e Giaglione

Sono iniziate la mattina del 5 novembre 2020 le procedure di acquisizioni fondiarie da parte di TELT di quasi due ettari di terreni tra Chiomonte e Giaglione, funzionali al cantiere per il tunnel di base della Torino-Lione e per la realizzazione dello svincolo autostradale dedicato.

Le attività si svolgono alla presenza dei proprietari dei terreni che sono stati convocati tramite lettera, come prevede la normativa: viene notificato un avviso contenente l’indicazione del luogo, del giorno e dell’ora in cui è prevista l’esecuzione dell’occupazione temporanea o del decreto di esproprio. Al momento dell’immissione in possesso viene redatto il verbale sullo stato di consistenza dei luoghi, in contraddittorio con il proprietario, per dare avvio alla procedura.

Si tratta di procedure in base all’art. 49 (Occupazioni Temporanee) e art. 22 (Esproprio ) del Testo unico sulle espropriazioni di pubblica utilità che in questo caso coinvolgono 103 proprietari di aree: circa un ettaro sul territorio del Comune di Chiomonte e poco meno di un ettaro nel territorio di Giaglione.

Le aree saranno per lo più utilizzate per la realizzazione del nuovo svincolo autostradale sulla A32 a servizio del maggiore cantiere italiano per la Torino-Lione.Le operazioni si concluderanno in giornata.

Articoli correlati

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies | Continuando ad utilizzare il sito, l'utente accetta l'uso dei cookie | En continuant à utiliser le site, vous acceptez l'utilisation de cookies | PLUS

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close