saint-jean-de-maurienne
saint-jean-de-maurienne

Al via i lavori propedeutici per la stazione provvisoria

In Francia, martedì 15 gennaio, sono partiti nella piana di Saint-Jean-de-Maurienne i lavori di demolizione propedeutici alla realizzazione di una stazione provvisoria in capo a SNCF Réseau, nell’ambito della convenzione con TELT.

Le attività imposte dalla natura complessa dei lavori hanno lo scopo di predisporre le aree dove la società ferroviaria francese avvierà i cantieri delle opere all’aperto, dove sbucherà il tunnel di base.

Il contratto del valore di circa 2 milioni di euro è affidato alla società lionese Premys.

Articoli correlati
In primo piano

Avanzano le gare per il tunnel di base

Il dg Virano intervistato dal Sole 24 Ore spiega l’avanzamento della Torino-Lione e le prime ricadute dei cantieri sul territorio e sottolinea l’importanza della prossima trattativa con l’Europa.

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies | Continuando ad utilizzare il sito, l'utente accetta l'uso dei cookie | En continuant à utiliser le site, vous acceptez l'utilisation de cookies | PLUS

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close