Per i cittadini

Visita_Chiomonte_2018
Visita_Chiomonte_2018

Il dialogo con le comunità, l’anticipazione delle esigenze delle imprese e la condivisione degli obiettivi con i rappresentanti eletti permettono a TELT di contribuire alla crescita dei territori

Per saperne di più

TELT è aperta ai cittadini delle valli interessate dai lavori della nuova linea e a coloro che desiderano conoscere di più sull'opera o la società. Hai già letto le FAQ?

La legge regionale 4/2011 “Cantieri, Sviluppo, Territorio” è la prima in Italia che accompagna i lavori di una grande infrastruttura con l’obiettivo di renderli un’opportunità per la collettività e di intervenire a favore dei territori interessati. L’obiettivo infatti è armonizzare le opere di mitigazione e compensazione con quelle di accompagnamento.

In questo quadro, TELT integra nei propri bandi di gara d’appalto una clausola sociale quale criterio di selezione delle offerte. Tra le richieste: l’assunzione di lavoratori svantaggiati, favorire la riduzione del traffico veicolare derivante dai trasferimenti casa-lavoro e la riduzione dell’impatto ambientale in termini di qualità dell’aria ed acustico.

Al fine di darne attuazione, la Regione Piemonte, insieme a TELT hanno sottoscritto un Protocollo d’intesa denominato “Patto per il Territorio” per coordinare il programma congiunto di misure operative sul modello della Démarche Grand Chantier francese.