Per le imprese

TELT at WORK - Lyon
TELT at WORK - Lyon

TELT nei rapporti con imprese e fornitori si attiene al Regolamento dei contratti approvato nel 2016

CONTATTACI

TELT è disponibile a fornire informazioni alle imprese e ai professionisti circa in merito alle procedure relative all'applicazione del Rregolamento dei contratti, valido sia per i lavori in Italia sia in Francia

Regolamento dei contratti

La Commissione intergovernativa italo-francese (CIG) ha approvato il 7 giugno 2016 il regolamento dei contratti antimafia per prevenire le infiltrazioni mafiose nei lavori della sezione transfrontaliera della Torino-Lione. Il regolamento antimafia è parte integrante dell’accordo tra Italia e Francia del 25 febbraio 2015, ratificato il 5 aprile 2017.

È obbligatorio che il fornitore utilizzi il protocollo Operativo MGO (Monitoraggio finanziario delle Grandi Opere) predisposto da TELT.
Qualsiasi altro modello utilizzato per partecipare a gare di questa stazione appaltante comporta l’esclusione dalla gara stessa.

Le verifiche non sono condotte solo sulle società titolari dei contratti ma sull’intera filiera delle imprese. La nuova linea ferroviaria Torino-Lione è il primo caso in Europa dell’applicazione di una normativa antimafia a livello transnazionale.