Laurent Wauquiez - Alberto Cirio
Laurent Wauquiez - Alberto Cirio

Siglato l’accordo per le Alpi Verdi

Il 24 settembre 2019, Alberto Cirio, presidente della Regione Piemonte, e Laurent Wauquiez, l’omologo di Auvergne-Rhône-Alpes, hanno scelto il cantiere TELT di Chiomonte per la firma del patto “Alpi verdi”, che ha come principali obiettivi la realizzazione della Torino-Lione e l’avvio di azioni comuni a tutela dell’ambiente.

Presente al momento della sigla dell’accordo il direttore generale aggiunto Italia di TELT, Maurizio Bufalini, che ha illustrato lo stato dei lavori e i prossimi step di realizzazione dell’opera, accompagnando la delegazione alla visita della galleria de La Maddalena.

Hanno partecipato all’incontro anche il sindaco di Chiomonte, Roberto Garbati, e l’assessore alle Infrastrutture e Trasporti della Regione Piemonte, Marco Gabusi.

Nel corso dell’incontro i Presidenti Cirio e Wauquiez hanno dichiarato che “il trasporto di camion su ferrovia tra Torino e Lione è una priorità nella lotta contro l’inquinamento e contro il riscaldamento globale nelle Alpi”. In termini di mobilità ed energia, le due regioni rafforzeranno la loro cooperazione per lo sviluppo dell’idrogeno e lavoreranno ad altri progetti innovativi, avvalendosi di finanziamenti europei.

Al centro dell’intesa la difesa della biodiversità e delle oltre 30.000 specie animali e 13.000 vegetali presenti sulle Alpi. Sottolineando l’attenzione per questo tema, i presidenti si sono recati al Museo Archeologico di Chiomonte, quartier generale dell’attività di studio sulla biodiversità dell’Università di Torino, volta alla salvaguardia delle specie animali e vegetali della Val Clarea, dalla farfalla protetta Zerynthia polyxena, al lupo, ai chirotteri e alla flora del luogo. Presso il Museo, Cirio e Wauquiez hanno visitato i laboratori messi a disposizione da TELT e hanno incontrato i ricercatori documentandosi sulle attività di studio in corso.

Articoli correlati