Tunnelier Federica
Tunnelier Federica

SMP4: Federica supera i 2 km

Lo scavo della galleria geognostica di Saint-Martin-la-Porte, nell’asse del tunnel di base del Moncenisio, ha superato i 2 km. La fresa Federica ha alzato la sua media di avanzamento a 21 metri al giorno.
Alla Pm 10+300 dall’imbocco francese, la fresa ha incontrato una zona di faglia, dove si sono resi necessari lavori di consolidamento del terreno prima di procedere.
Intanto continua la preparazione dei nuovi cantieri francesi della Torino-Lione, a Saint-Julien-Montdenis, dove è prevista la realizzazione di una galleria artificiale che costituirà uno degli ingressi al tunnel di base, e a Villarodin-Bourget, che accoglierà una parte del sito di lavoro per i pozzi di Avrieux.
In queste località TELT ha svolto attività di diagnostica archeologica preventiva, che non hanno rilevato la presenza di reperti, e ha avviato il trapianto di specie vegetali presenti nelle aree di cantiere in habitat favorevoli, al fine di preservare l’ecosistema della zona. Un’iniziativa che ha riguardato due specie patrimoniali non protette e cinque protette, tra cui il tulipano della Maurienne.

Articoli correlati

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies | Continuando ad utilizzare il sito, l'utente accetta l'uso dei cookie | En continuant à utiliser le site, vous acceptez l'utilisation de cookies | PLUS

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close