Il Cantiere di Saint-Julien-Montdenis

France - Tranchée couverte
France - Tranchée couverte

GALLERIA D’ENTRATA AL TUNNEL DI BASE | LAVORI IN CORSO

Sono iniziati nel primo trimestre 2019 i lavori per la tranchée couverte, la galleria artificiale che sarà l’entrata del tunnel di base, a Saint-Julien-Montdenis, nella zona di Villard Clément. Sono necessari 32 mesi per completare l’opera.

Stato d'avanzamento

01.10.2020
52%

TELT ha suddiviso i lavori in tre grandi fasi con l’obiettivo di interferire il meno possibile con la circolazione sui grandi assi stradali e autostradali circostanti. Questo cantiere ha un valore di 32 milioni di euro.

IMG_0042_Copyright_Caroline_MOUREAUX
Un'opera funzionale

La tranchée couverte è un “scatola” di cemento costruita in superficie, sotto le piattaforme sopraelevate dell’autostrada A43 e della strada RD1006. Si comincia spostando la strada e l’autostrada accanto alla sede attuale, per non interrompere la circolazione, e scavando il terreno fino alla profondità auspicata. In seguito vengono realizzate la pavimentazione, le pareti laterali e infine la copertura dello scavo.

Dati chiave

90 m di lunghezza

20 m di larghezza

32 mesi di lavoro

40 lavoratori

Dossier

Tutte le notizie dEl cantiere