Il Cantiere di Villarodin-Bourget / Modane

bourget-descenderie
bourget-descenderie

DISCENDERIA | 4 KM | LAVORO COMPLETATO

Lunga 4.036 metri, si trova sulla riva destra dell’Arc ed è suddivisa in due tratti: un primo tratto di circa 1000 metri con una salita dell’1% e un secondo tratto parallelo al futuro tunnel di base con una pendenza discendente del 12%.

Stato d'avanzamento

12.12.2017
100%

Il cantiere è stato aperto tra il 2002 ed il 2007 impiegando circa 290 addetti di cui 40% provenienti dalla regione Rhône Alpes. La tecnica di scavo prevalente è stata quella tradizionale, con uso di esplosivo. Con l’entrata in funzione del tunnel di base, la discenderia servirà come condotto di ventilazione, manutenzione e passaggio di sicurezza.

Trasformazione dei materiali di scavo

Questa discenderia ha permesso di testare la trasformazione dei materiali di scavo inerti per aggregati cementizi, attraverso la realizzazione di un impianto di trattamento sperimentale sul sito stesso, dotato dei più moderni mezzi di frantumazione e produzione. Sono state lavorate 143.000 tonnellate di materiali rappresentativi dei materiali da scavare per il tunnel di base. Gli aggregati così ottenuti sono stati utilizzati nel calcestruzzo spruzzato o depositati per successive prove sul calcestruzzo.

Dati chiave

4.036 m di lunghezza

290 lavoratori

12% di pendenza

2002-2007: vita del cantiere

Ultime notizie dai cantieri